photos

Molto frequentemente la persona non sa esattamente di cosa abbia bisogno e ha idee confuse: ci si rivolge a uno psicologo perché c’è un disagio, o una sofferenza.

Questo è uno dei motivi per cui prima di intraprendere un percorso vi è una fase di valutazione, che permette di esplorare le proprie esigenze.

In certi casi non è possibile, o necessario, iniziare una terapia e un numero limitato di colloqui può essere sufficiente a modificare una situazione problematica.

Psicologo e paziente intraprendono assieme un percorso che non segue itinerari già tracciati.

Contatta il dr. TERZUOLO

Ludwig Wittgenstein

"Dimmi come cerchi e ti dirò cosa cerchi. "

Hesse

"Senza amore di sé neppure l'amore per gli altri è possibile quando odiamo qualcuno odiamo nella sua immagine qualcosa che sta dentro di noi"

Budda

"non c'è strada che porti alla felicità, è la strada la felicità"